lunedì , 22 aprile 2019
Home / Handball/Wallball / Tutti in campo a Palermo
Le scuole finaliste agli Studenteschi di Palermo

Tutti in campo a Palermo

Viaggia a ritmo serrato l’attività sferistica a Palermo, grazie al lavoro di Pietro Sparacino.
Sono andati in scena gli studenteschi di pallapugno leggera, conclusi con la vittoria in ambito femminile del Liceo Scientifico Statale Croce e in campo maschile del Liceo Classico Meli. Prosegue poi l’impegno degli studenti del Liceo classico Garibaldi, che prendono parte al progetto ‘PON Comunità aperta’ che punta all’inclusione degli alunni attraverso la pratica della pallapugno.

Gli alunni del Liceo Classico Garibaldi di Palermo partecipanti al Progetto PON Comunità Aperta

Spazio anche all’one-wall, con la seconda edizione del torneo provinciale di Palermo. Due i gironi al maschile, con teste di serie i campioni della serie B Nazionale, Francesco Pollari e Simone Cordone. Nell’A con Pollari, Zouari Montasar e Ninni De Filippi, nel B con Cordone, Riccardo Brusciano, Giorgio Scarpaci e Vincenzo Catalano. I vincitori dei gironi sono stati, chiaramente, Pollari e Cordone che si sono poi confrontati con i secondi classificati Zouari e Catalano. Finale tra Pollari e Cordone, vinta da quest’ultimo come lo scorso anno. Al femminile girone a tre, con andata e ritorno, con Sofia Tortorici, Silvia Segreto e Federica Coda. A punteggio pieno Federica Coda, seconda Silvia Segreto e terza Sofia Tortorici. A torneo concluso Alessandra Puleo, campionessa Italiana, ha disputato una serie di partite di allenamento con Pollari e Cordone.

I partecipanti al torneo provinciale di Palermo di one-wall

Vedi anche

Due vittorie esterne negli anticipi della seconda giornata di B

Due successi esterni negli anticipi della seconda giornata di B. La Speb concede il bis, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.