domenica , 18 Agosto 2019
Home / In risalto / Serie A Banca d’Alba-Moscone, allungo in vetta dell’Araldica Castagnole Lanze

Serie A Banca d’Alba-Moscone, allungo in vetta dell’Araldica Castagnole Lanze

Stremati. Vacchetto e Gatto quasi non ce la facevamo più al termine di una sfida giocata a viso aperto e durata tre ore; si sono divertiti invece i tantissimi tifosi sulle tribune dello sferisterio di casa. Scambi pesanti, battute lunghe e profonde, cercando e trovando costantemente il muro. Cosa ha fatto la differenza? Sicuramente la partenza poco brillante della formazione di casa, una maggiore attenzione dei castagnolesi e qualche errore dei cortemiliesi sulle cacce che contano. L’Araldica Castagnole Lanze parte forte contro un Marchisio Nocciole Egea Cortemilia apparso un po’ troppo teso: quattro giochi di fila per Vacchetto e compagni. La panchina di casa chiede tempo e la squadra riordina le idee, andando a prendersi il quinto gioco in rimonta dal 40-0 di vantaggio degli avversari, sino a sfiorare l’aggancio nel finale di tempo, 4-5 dal 2-5, prima del 4-6 alla pausa. La gara è ormai apertissima e nella ripresa ‘esplode’. Tanti giochi ai vantaggi, serve sempre lucidità anche se le forze iniziano a calare vista l’intensità. Gli spettatori apprezzano, boati e applausi accompagnano le giocate degli otto in campo. Il Marchisio Nocciole Egea Cortemilia trova l’aggancio a quota sette, l’Araldica Castagnole Lanze piazza un break di due giochi, ma Gatto e compagni sono in partita, 8-9. Nel diciottesimo gioco, uno dei tanti al secondo vantaggio, un fallo in battuta di Gatto vale il decimo gioco dei castagnolesi. Ma non è certo finita, con il nono gioco dei padroni di casa la partita è tutta ancora da giocare. Tanto per cambiare altro gioco ai vantaggi e un nuovo errore, questa volta di Giribaldi, spiana la strada per l’undicesimo gioco di Vacchetto e compagni. Che adesso guardano tutti dall’alto dei venti punti in classifica, un +7 sul quarto posto è già un bel margine verso la semifinale diretta, anche se mancano quattro giornate alle fine.

Marchisio Nocciole Egea Cortemilia-Araldica Castagnole Lanze 9-11
MARCHISIO NOCCIOLE EGEA CORTEMILIA:
Cristian Gatto, Oscar Giribaldi, Federico Gatto, Michele Vincenti. Dt Claudio Gatto.
ARALDICA CASTAGNOLE LANZE: Massimo Vacchetto, Emmanuele Giordano, Enrico Rinaldi, Emanuele Prandi. Dt Gianni Rigo.
Arbitri: Marco Vergani e Gabriella Meistro.

Serie A Banca d’Alba-Moscone
Play-off
Prima ritorno

Marchisio Nocciole Egea Cortemilia-Araldica Castagnole Lanze 9-11
Mercoledì 14 agosto ore 21 a Cuneo: Acqua S.Bernardo Spumanti Bosca Cuneo-Torfit Langhe e Roero Canalese
Riposa: Araldica Pro Spigno
Classifica: Araldica Castagnole Lanze 20, Torfit Langhe e Roero Canalese 16, Acqua S.Bernardo Spumanti Bosca Cuneo 14, Araldica Pro Spigno 13, Marchisio Nocciole Egea Cortemilia 11.
Seconda ritorno
Lunedì 19 agosto ore 20,30 ad Alba: Torfit Langhe e Roero Canalese-Marchisio Nocciole Egea Cortemilia
Martedì 20 agosto ore 21 a Spigno Monferrato: Araldica Pro Spigno-Acqua S.Bernardo Spumanti Bosca Cuneo
Riposa: Araldica Castagnole Lanze

Calendario e classifica

Vedi anche

Serie A Banca d’Alba-Moscone, Torfit Langhe e Roero Canalese in scioltezza

Sulle tribune dello sferisterio di Cuneo nessuno si aspettava un esito del genere. Dopo nemmeno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.