lunedì , 16 Settembre 2019
Home / Pallapugno / Appuntamenti pallapugno / Gran finale per il torneo di Apricale

Gran finale per il torneo di Apricale

«Prima o poi tutti i giocatori di balon sono venuti a giocare ad Apricale, per conoscere le particolarità e le stranezze della nostra piazza dove si gioca da sempre. E sempre solo con il 190». A parlare è Silvano Pisano, sindaco di Apricale, ma soprattutto anima dello staff organizzativo del torneo. Martedì pomeriggio è il giorno della finale: reti montate per non perdere troppi palloni, turisti che attraversano in fretta la piazza, ombrelloni dei ristoranti chiusi. Si può giocare. Chi è in battuta deve cercare di infilare la palla nel carruggio, chi gioca al ricaccio deve provare a ‘tirarla fuori’ altrimenti è ‘cielo’. Alla fine la spunta la formazione con Paolo Voglino, Sandro Tamagno, Claudio Thoux e il giovane Cristian Tamagno chiamato a sostituire Alberto Galvagno. Sempre in vantaggio all’inizio, sono stati raggiunti dai ‘verdi’ (Lorenzo Ascheri, Gianluca Bonavia, Sergio Fresia e Giampiero Revello) sull’11 pari per poi trovare il break vincente per il 13-11 conclusivo. E al termine tavolata finale in piazza tra vincitori e vinti, con tutto il gruppo degli organizzatori.

Vedi anche

Serie B, Osella Surrauto Monticellese in semifinale

Osella Surrauto Monticellese in semifinale: Battaglino e compagni superano nella spareggio la Vini Capetta Don …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.