One wall, scudetto a Massimo Vacchetto

Massimo Vacchetto vince lo scudetto nell’handball. Nella finale del singolo di one wall, in programma nella seconda giornata dei campionati italiani al PalaMorino di Nizza Monferrato, superato per 21-9 Simone Maschio. In B titolo per Federico Corsi, in C1 per Matteo Marenco, in C2 di Marco Pastorino

Singolo maschile
Serie A
Quarti finale
Massimo Vacchetto-Claudio Somà 15-6
Simone Corsi-Paolo Vacchetto 15-1
Fabio Gatti-Cristian Gatto 13-15
Simone Maschio-Alessandro Re 15-5
Semifinali
Massimo Vacchetto-Simone Corsi 15-9
Simone Maschio-Cristian Gatto 15-10
Finale
Massimo Vacchetto-Simone Maschio 21-9

Serie B
Semifinali
Marko Stevanovic-Elia Volpe 15-0 forfait
Federico Corsi-Riccardo Turco 15-10
Finale
Marko Stevanovic-Federico Corsi 11-15

Serie C1
Finale
Gianluca Dabene-Matteo Marenco 12-15

Serie C2
Finale
Marco Noto-Marco Pastorino 5-15

Vedi anche

Wallball, un campione australiano alla ‘cupola’ di Pontedassio

Vittorio Di Luzio, cognome italiano, ma cittadino australiano. Gioca a wallball da sempre: ha vinto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.