Rob Fahey, il padrone della pallacorda

Vincendo il British Open al Queen’s Club di Londra, Rob Fahey ha di nuovo centrato il Grand Slams di pallacorda. Come nel tennis, i quattro grandi tornei sono il British Open, Australian Open, Franch Open e Us Open. Quest’anno Rob ‘Bag’ Fahey, classe 68, australiano di Hobart, in Tasmania, ha prima vinto il torneo di casa, l’Australian Open a Melbourne, battendo in finale Ruaraidh Gunn, poi si è imposto agli Us Open a New York contro Steve Virgona, quindi successo al French Open a Fontainebleau contro Camden Riviere, infine a segno nel British Open a Londra ancora contro Camden Riviere. Senza dimenticare il titolo mondiale in singolo ottenuto a Fontainebleau, sempre contro Camden Riviere.
Il vero padrone della pallacorda, del real tennis: 9 titoli mondiali, il primo nel 1994 l’ultimo nel 2008, e adesso il terzo Grand Slams, dopo quelli ottenuti nel 2000 e 2001.

Vedi anche

Pallacorda, il French Open 2012

Concluso a Bordeaux il ‘French Open’ di pallacorda. Nel singolo maschile successo dell’americano Camden Riviere …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.