Tre bronzi per gli azzurri nella Coppa Latina

Trasferta spagnola per la Nazionale italiana impegnata nella Coppa Latina. Un Team Italia con tanti volti nuovi. «Abbiamo deciso di convocare per questa manifestazione – spiega il capodelegazione Romano Sirotto, presente con i tecnici Giorgio Vacchetto e Olimpia Luparia – tanti giovani e molti debuttanti per fare esperienza in vista dei prossimi Europei giovanili (che saranno a fine ottobre in Olanda) e dei Mondiali che dovrebbero essere programmati il prossimo anno, sempre in Spagna, ma nei Paesi Baschi». Tre le medaglie conquistate dagli azzurri, tutte e tre di bronzo: nei tornei maschili di one wall e gioco internazionale (dove hanno ruotato tutti, Giovanni Voglino, Alessandro Vacchetto, Enrico Parussa, Fabio Gatti, Pietro Bovetti) e in quello femminile di one wall (anche in questo caso sono partite titolari Alessandra Puleo e Nathalia Di Curzio, ma sono scese in campo anche Rebecca Klippl, Lorenza Mignone, Cristina Taliano e Loretta Saglietti). 

Vedi anche

Definito il programma del Mondiale 2020 della Cijb

Riunione organizzativa a Valencia della Cijb per definire il programma del Campionato del Mondo che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.