Pc 2008, emozioni e sorprese

Non sono mancate le sorprese nel PC 2008. Le due squadre favorite, quelle capitanate da Johan van der Meulen e Chris Wassenaar, non ce l’hanno fatta a giocarsi la finale. Il team di Johan van der Meulen, in campo con Herman Sprik e Taeke Triemstra sono stati sconfitti in semifinale da Jochum Bouma, Auke van der Graaf e Douwe Groenendijk; stessa sorte per Chris Wassenaar fermato dal diciannovenne promettente Gert Anne van der Bos con Tjitte Bonnema e Folkert van der Wei.
Finale inedita, con un pizzico di emozione in più per i finalisti, davanti ad un pubblico come sempre incredibile, nonostante i 30 gradi dello stadio di Franeker. Grande equilibrio, sino alla stoccata vincente del trio Bouma, van der Graaf e Groenendijk. Per Douwe Groenendijk anche la soddisfazione di essere stato votato ‘king of the match’.

Vedi anche

Kaatsen, a Franeker i nuovi re del ‘PC’

Uno degli appuntamenti storici del mondo sferistico europeo: a Franeker il PC è giunto quest’anno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.