Home / In risalto / Quali saranno le squadre al via della prossima C1?

Quali saranno le squadre al via della prossima C1?

Quali saranno le squadre al via della prossima C1? Di quelle che avevano diritto non ci saranno la finalista Priocchese (che farà solo il settore giovanile), il Caraglio, la Don Dagnino (che hanno una squadra in B) e la Merlese, mentre la Benese sarà al via tra i cadetti, ripescata.
Dalla B retrocesse Valle Arroscia e Valle Bormida: la società di Pieve di Teco lancia lo junior Molli in coppia con Mirco Giordano (che ha chiuso l’ultimo campionato in A a San Benedetto Belbo), mentre a Monastero Bormida sta cercando di allestire una formazione partendo da Stefano Marenco dalla Neivese in battuta. Dalla C2 promossa l’Albese Young che conferma capitano Federico Alessandria con Simone Adriano (rientrato l’anno scorso dopo l’infortunio alla Castellettese in C2), mentre l’Imperiese (l’anno scorso in campo con i colori della Taggese, il prossimo a Torre Paponi) avrà sempre in battuta Giovanni Ascheri con il possibile rientro Tommaso Guasco come centrale.
L’Amici Castello si presenta con Miky e Albert Capato dalla Don Dagnino, a San Pietro del Gallo sarà Stefano Brignone (dalla Speb) capitano del Centro Incontri, spalla potrebbe essere Andrea Fantini dalla Caragliese, restano i terzini Stefano e Alessandro Dutto e Matteo Ferrero, a Ricca confermato Tommaso Boffa capitano (mentre Alberto Rissolio farà la C2 con Simone Rinaldi). Hanno presentato domanda (visto che per regolamento non possono avere la squadra in B essendo in A, ma possono chiedere la C1) la Canalese con capitano l’ex caragliese Isaia, Fabrizio e Walter Cavagnero, Riccardo Grasso e Mario Marchisio e la Subalcuneo con Daziano-Gasco, nell’ultimo campionato a Mondovì, con Enrico Unnia (dalla Speb) e Giacomo Vinai (dal San Biagio) terzini.
Infine, in attesa della ratifica del consiglio federale, potrebbero essere al via anche Bormidese con lo junior Manuel Gaggero con Marcello Bogliacino spalla, Ceva con Omar Balocco (dalla Priocchese), Nicholas Bacino (dalla Pro Spigno) e Alessandro Bo (dalla Monticellese) e Massimo Balocco (dalla Priocchese), e San Leonardo con Giovanni Ranoisio (l’anno scorso spalla a Bormida) e lo junior Pietro Gandolfo.

Vedi anche

Balon-mercato, le mosse delle squadre di B

Sono dieci al momento le squadre al via della serie B 2018. Il prossimo consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *