Home / In risalto / C1, sarà spareggio per lo scudetto

C1, sarà spareggio per lo scudetto

Sarà spareggio per assegnare il titolo di C1. Nello sferisterio di casa il Banca d’Alba Olio Desiderio Ricca pareggia i conti con l’Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo. Equilibrio in avvio con un gioco per parte sino al 3-3, poi break di Rissolio e compagni, 5-3, prima del 6-4 all’intervallo. Nella ripresa Rissolio spinge in battuta, trovando con continuità il muro: un gioco a testa all’inizio del secondo tempo, poi il Banca d’Alba Olio Desiderio Ricca sale sul 10-5, prima dell’11-6 finale. Lo spareggio si gioca domenica 6 novembre con fischio d’inizio alle 14, nello sferisterio di Canale.

Banca d’Alba Olio Desiderio Ricca-Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo 11-6
OLIO DESIDERIO/BANCA D’ALBA/ABRIGO/SURRAUTO RICCA: Alberto Rissolio, Luca Bruno, Simone Rinaldi, Edoardo Pagliero.
ACQUA S.BERNARDO BRE BANCA CUNEO: Gilberto Torino, Daniele Arnaudo, Danilo Mattiauda, Gabriele Re.
Arbitro: Giorgio Gili.

Serie C1
Finale
Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo-Banca d’Alba Olio Desiderio Ricca andata 11-6 a Cuneo, ritorno 6-11 a Ricca, spareggio 6 novembre ore 14 a Canale
Semifinali
Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo-Cuneo Sider Speb andata 11-3 a Cuneo, ritorno 11-8 a San Rocco di Bernezzo
Banca d’Alba Olio Desiderio Ricca-Salumificio Benese andata 11-3 a Ricca, ritorno 6-11 Bene Vagienna, spareggio 11-2 a Ricca

Vedi anche

Partono i campionati femminili

Partono i campionati femminili. Venerdì le prime due gare del campionato assoluto: al Mermet di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *