Home / In risalto / Serie B 2018, Nicholas Burdizzo

Serie B 2018, Nicholas Burdizzo

Resta a Dogliani, Nicholas Burdizzo, ancora capitano della Virtus Langhe in serie B. «Ci sono stati dei contatti per fare la A quest’anno, ma avevo dato la mia parola al presidente Adriano. Ma va benissimo, sono fatto così: preferisco ottenerla sul campo».

Ma ci eri riuscito, nel 2013 a Castagnole.
«Vero, avevo vinto il campionato, ma poi non sono salito nella massima serie. Resta un po’ di rammarico per quella scelta. Ma andiamo avanti».

Appunto la nuova stagione, sempre tra i favoriti alla vigilia, poi la finale non arriva.
«Vero anche questo: ormai sono un ‘veterano’ della B, ma mi manca sempre un passetto per arrivare in fondo. Vediamo di farlo in questo campionato».

Obiettivo dunque la finale?
«Ci proviamo, come sempre. Anche se ogni campionato di B è sempre insidioso: giocatori di esperienza, giovani che battono lungo. La stagione è lunghissima, bisognerà essere attenti ad arrivare pronti nei momenti decisivi».

Contento della squadra?
«Contentissimo. È arrivato un solo giocatore, Davide Devalle, in pratica un ritorno a casa, ma finalmente una spalla di ruolo. Ha giocato ad alti livelli in mezzo al campo e credo che possa perfetto per il mio gioco. E poi è un agonista nato…».

Vedi anche

Serie B, Alfieri Albese rullo compressore

L’Alfieri Albese risponde alla Vini Capetta Don Dagnino, passa senza problemi a Ceva e aggancia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *