Home / In risalto / La Morando Neivese è tricolore in serie B

La Morando Neivese è tricolore in serie B

Se le due gare di finale sono state equilibrate, lo spareggio non è stato da meno: lo scudetto della serie B si è assegnato al ventunesimo gioco. Una gara tirata, condizionata dal vento, con le tribune di Santo Stefano Belbo gremite e rumorose. Alla fine è festa tricolore per la quadretta neivese, con Fenoglio che saluta Madonna del Pasco con voce rotta dalla delusione di due finali consecutive perse. Una vittoria sofferta quella della Morando Neivese con la Bcc Pianfei Pro Paschese che ha avuto l’occasione di mettere sotto gli avversari, bravi sempre a non arrendersi. I villanovesi già nel primo tempo hanno trovato un break importante, 4-1, ma Barroero e compagni hanno saputo pareggiare i conti, prima del nuovo allungo della Bcc Pianfei Pro Paschese nel finale di tempo (6-4). Stesso copione nella ripresa per la quadretta di Fenoglio, 8-6 e 40-0, ma la Morando Neivese non cede, 8-8, passando a condurre, 9-8. La Bcc Pianfei Pro Paschese non è da meno e non alza bandiera bianca, arrivando a un passo dal successo, 10-9. Il finale è della Morando Neivese: due giochi di fila per mettersi al collo la medaglia tricolore.

Morando Neivese-Bcc Pianfei Pro Paschese 11-10
MORANDO NEIVESE: Davide Barroero, Nenad Milosiev, Andrea Giraudo, Matteo Marenco. Dt: Mauro Barroero
BCC PIANFEI PRO PASCHESE: Marco Fenoglio, Fabio Rosso, Gabriele Boetti, Alessandro Sappa. Dt: Arrigo Rosso
Arbitri: Marco Vergani ed Ezio Salvetto

Serie B
Finale – Spareggio
Morando Neivese-Bcc Pianfei Pro Paschese 11-10 a Santo Stefano Belbo
Finale – Ritorno
Bcc Pianfei Pro Paschese-Morando Neivese 11-7 a Madonna del Pasco
Finale – Andata
Morando Neivese-Bcc Pianfei Pro Paschese 11-9 a Neive

Vedi anche

L’Araldica Castagnole Lanze vince il Memorial Notaio Santi a Bubbio

Chiusura pallonistica con la finale del Memorial Notaio Santi sulla piazza del Pallone di Bubbio: …

Un commento

  1. Alessandro Bosio

    barroero l’ho visto giocare ad andora e ragazzi uow,che atleta.Batte molto lungo ed e’ precisissimo nei ricacci.Cari vacchetto e campagno,il prossimo anno si inserisce il terzo incomodo occhio!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *