Home / In risalto / Come sarà la serie B 2017?

Come sarà la serie B 2017?

Nell’ultimo consiglio federale fissati i termini per l’iscrizione alla serie B: entro le ore 12 di venerdì 18 novembre le squadre che hanno il diritto dovranno confermare la loro presenza nel 2017, ma potranno presentare domanda anche altre società. Vediamo allora quali sono i movimenti: al momento sembrano essere dodici le formazioni.
Restano tra i cadetti Pro Paschese e Virtus Langhe che hanno rinunciato alla A: i villanovesi sempre con Marco Fenoglio (confermando anche il resto della formazione finalista), i virtussini con Nicholas Burdizzo. Tra le squadre dell’ultima B conferme di Matteo Levratto alla Bormidese, di Fabio Gatti alla Monticellese, di Davide Barroero alla Neivese, dei fratelli Brignone alla Speb; il San Biagio punta sul rientro di Paolo Danna, mentre a Pieve di Teco, Daniel Giordano è il capitano del Valle Arroscia, mentre rinuncia l’Imperiese. La neopromossa Subalcuneo lancia Gilberto Torino (e come spalla potrebbe arrivare Flavio Dotta), mentre è intenzionata a rinunciare il Ricca. Tra le squadre che chiederanno l’ammissione alla B ci saranno l’Albese con Cristian Gatto capitano, il Valle Bormida con Ivan Orizio e Paolo Voglino (giocando a Monastero Bormida) e la Caragliese con Enrico Panero capitano, con un altro rientro eccellente, quello di Luca Galliano nel ruolo di spalla.

Vedi anche

Serie A Trofeo Araldica, Vacchetto e Campagno tocca a voi

Vacchetto e Campagno, tocca a voi. Come hanno vissuto i capitani di Araldica Castagnole Lanze …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *