Home / In risalto / Serie A Trofeo Araldica, colpo del 958 Santero Santo Stefano Belbo a Mondovì

Serie A Trofeo Araldica, colpo del 958 Santero Santo Stefano Belbo a Mondovì

Ultimo atto della prima di ritorno della Serie A Trofeo Araldica lunedì sera a Mondovì. Partenza razzo del 958 Santero Santo Stefano Belbo con due giochi a zero in meno di dieci minuti, poi arriva anche il terzo in rimonta dal 40-15 per i monregalesi. La Mondofood Acqua S.Bernardo Merlese chiede time out, ma la formazione ospite non si ferma con un Marcarino in palla, 0-4. Pettavino si scuote, entra più deciso sul pallone e riesce ad accorciare le distanze, 2-4. A chiedere tempo questa volta la panchina santostefanese. Nel settimo gioco si arriva alla caccia unica dal 40-15 per gli ospiti: intra di Pettavino al ricaccio con la caccia sui piedi per gli avversari, 3-4. I monregalesi ci credono e vanno sul 40-0 nell’ottavo gioco, ma Marcarino e compagni ritrovano il ritmo giusto e riescono a pareggiare i conti. Si deve mettere la caccia unica, fallo dei padroni di casa prima di posarla: il 958 Santero Santo Stefano Belbo si porta a 5 e di slancio va al riposo sul 3-7, con decimo gioco a zero, chiuso da una intra di Marcarino. Nella ripresa la Mondofood Acqua S.Bernardo Merlese prova a cambiare qualcosa con Rinaldi centrale e Magnaldi al muro, ma i primi due giochi sono ancora del 958 Santero Santo Stefano Belbo, il secondo ai vantaggi, ancora una volta in rimonta. Due ricacci di Giampaolo alla caccia unica valgono il decimo gioco ospite, la Mondofood Acqua S.Bernardo Merlese sale a 4, ma il 958 Santero Santo Stefano Belbo chiude subito, 4-11 il finale.

Mondofood Acqua S.Bernardo Merlese-958 Santero Santo Stefano Belbo 4-11
MONDOFOOD ACQUA S.BERNARDO MERLESE: Andrea Pettavino, Marco Magnaldi,  Enrico Rinaldi, Luca Lingua. Dt: Livio Tonello
958 SANTERO SANTO STEFANO BELBO: Massimo Marcarino, Michele Giampaolo, Marco Cocino, Stefano Nimot. Dt: Alberto Bellanti
Arbitri: Giorgio Gili e Domenico Castellino

Serie A Trofeo Araldica
Prima ritorno
Egea Cortemilia-Torronalba Canalese 6-11
Ristorante Flipper Imperiese-Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo 3-11
Clinica Tealdo Scotta Alta Langa-Araldica Pro Spigno 11-10
Bioecoshop Bubbio-Araldica Castagnole Lanze 3-11
Mondofood Acqua S.Bernardo Merlese-958 Santero Santo Stefano Belbo 4-11
Classifica: Torronalba Canalese 10, Araldica Castagnole Lanze 9, Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo 8, Clinica Tealdo Scotta Alta Langa 6, 958 Santero Santo Stefano Belbo 5, Bioecoshop Bubbio 4, Egea Cortemilia, Mondofood Acqua S.Bernardo Merlese 3, Araldica Pro Spigno 2, Ristorante Flipper Imperiese 0.
Seconda ritorno
Giovedì 8 giugno ore 20,30 a Canale: Torronalba Canalese-Clinica Tealdo Scotta Alta Langa
Venerdì 9 giugno ore 21 a Cuneo: Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo-Egea Cortemilia
Venerdì 9 giugno ore 21 a Santo Stefano Belbo: 958 Santero Santo Stefano Belbo-Bioecoshop Bubbio
Sabato 10 giugno ore 21 a Spigno Monferrato: Araldica Pro Spigno-Mondofood Acqua S.Bernardo Merlese
Domenica 11 giugno ore 21 a Castagnole Lanze: Araldica Castagnole Lanze-Ristorante Flipper Imperiese

Per vedere calendario e classifica: www.losferisterio.it

Per vedere le designazioni arbitrali: www.arbitrianap.it

Vedi anche

C1, la Daziano Lubrificanti Merlese vince ad Andora

La Daziano Lubrificanti Merlese sale a quota sei in classifica, vincendo la sfida con la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *