Home / In risalto / LIVE – Serie A Trofeo Araldica, la partita della settimana: Massimo Vacchetto ritrova il successo

LIVE – Serie A Trofeo Araldica, la partita della settimana: Massimo Vacchetto ritrova il successo

Doveva essere quella di Spigno Monferrato la ‘nostra’ partita della settimana. Poi il match di sabato è stato rinviato causa campo impraticabile (come quello di domenica a San Benedetto Belbo che si recupera il 10 maggio), così siamo andati a vedere la sfida di Castagnole delle Lanze. E alla terza di campionato è arrivata la prima vittoria di Massimo Vacchetto e della sua Araldica, al rientro dopo l’infortunio alla spalla.

Massimo Vacchetto

CRONACA – Quasi tre ore di gioco, in un clima non certo primaverile. La formazione di casa non parte su livelli elevati, ma si trova con un break iniziale importante, 4-1. La panchina ospite chiede time-out e la squadra si ricompatta, riuscendo a rientrare in partita, sotto di due giochi alla pausa. Ma è in avvio di ripresa che Marcarino e compagni fanno la differenza, sino a pareggiare i conti, 8-8. Anche con grande attenzione sulle cacce che contano: alla unica il quattordicesimo gioco, ai vantaggi il successivo. Il finale però è di marca castagnolese: sul 10-8, secondo time-out, ma Vacchetto e compagni non si fermano, sentono la vittoria e chiudono 11-8.

Massimo Marcarino

IL PUNTO TECNICO – Senza dubbio il cambio di passo di Vacchetto nel finale è stata la chiave del successo dell’Araldica Castagnole: il capitano ha alzato il livello e l’intensità del colpo e ha fatto la differenza. I monregalesi, che pure sino a quel momento avevano tenuto bene il campo, sono calati anche mentalmente.

Roberto Novaro

Araldica Castagnole-Acqua S.Bernardo Merlese 11-8
ARALDICA CASTAGNOLE: Massimo Vacchetto, Mattia Semeria, Fabio Piva Francone, Roberto Novaro. Dt: Gianni Rigo.
ACQUA S.BERNARDO MERLESE: Massimo Marcarino, Simone Tonello, Lorenzo Ascheri, Luca Lingua. Dt: Corrado Agnese.
Arbitri: Giorgio Gili e Bruno Grasso.
Note: tempi di gioco, un’ora e 27 minuti primo tempo; un’ora e 8 minuti il secondo tempo.
ammoniti: nessuno.
andamento dei giochi: 0-1, 1-1 (1° vantaggio), 2-1, 3-1, 4-1, 4-2 (caccia unica), 5-2, 5-3, 5-4, 6-4, 7-4, 7-5, 7-6 (caccia unica), 8-6 (caccia unica), 8-7 (1° vantaggio), 8-8, 9-8, 10-8, 11-8.

LE PAGELLE
Araldica Castagnole
Massimo Vacchetto: 7 (solidità mentale da paura)
Mattia Semeria: 5,5 (deve crescere nel gioco al ricaccio)
Fabio Piva Francone: 6,5 (inizia a prendere confidenza con il muro)
Roberto Novaro: 7 (non sbaglia i palloni che contano)

Acqua S.Bernardo Merlese
Massimo Marcarino: 6,5 (ha giocato forte, ma non è bastato)
Simone Tonello: 5,5 (deve fare qualcosa di più al ricaccio)
Lorenzo Ascheri: 7 (il solito guizzo sul pallone)
Luca Lingua: 6,5 (puntuale, non si fa sorprendere)

Serie A Trofeo Araldica
Prima giornata
Torronalba Canalese-Araldica Pro Spigno sospesa sul 5-2 (30-30), prosegue 25 aprile ore 15
Terza giornata
Torronalba Canalese-Egea Nocciole Marchisio Cortemilia 11-1
Acqua S.Bernardo Ubi Banca Cuneo-958 Santero Santo Stefano Belbo 11-3
Araldica Pro Spigno-Olio Roi Imperiese rinviata 15 maggio ore 21
Araldica Castagnole-Acqua S.Bernardo Merlese 11-8
Tealdo Scotta Alta Langa-Bioecoshop Bubbio rinviata 10 maggio ore 21
Classifica: Acqua S.Bernardo Ubi Banca Cuneo 3, Olio Roi Imperiese, Torronalba Canalese 2, Egea Nocciole Marchisio Cortemilia, Bioecoshop Bubbio, Tealdo Scotta Alta Langa, Araldica Pro Spigno, Araldica Castagnole 1, 958 Santero Santo Stefano Belbo, Acqua S.Bernardo Merlese 0.
Quarta giornata
Sabato 21 aprile ore 15 a Mondovì: Acqua S.Bernardo Merlese-Araldica Pro Spigno
Sabato 21 aprile ore 15 a Monastero Bormida: Bioecoshop Bubbio-Acqua S.Bernardo Ubi Banca Cuneo
Domenica 22 aprile ore 15 a Santo Stefano Belbo: 958 Santero Santo Stefano Belbo-Torronalba Canalese
Mercoledì 25 aprile ore 15 a Dolcedo: Olio Roi Imperiese-Tealdo Scotta Alta Langa
Mercoledì 25 aprile ore 15 a Cortemilia: Egea Nocciole Marchisio Cortemilia-Araldica Castagnole

Calendario e classifica

 

Vedi anche

C1, le ultime gare della prima giornata

Tre incontri domenica a chiudere la prima giornata in C1. Vittoria casalinghe per Valle Arroscia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *