Home / In risalto / L’Araldica Castagnole Lanze vede la semifinale. Infortunio per Bruno Campagno

L’Araldica Castagnole Lanze vede la semifinale. Infortunio per Bruno Campagno

L’Araldica Castagnole Lanze allunga in testa alla partita vincendo a Canale. Ma non c’è stata partita con la Torronalba Canalese: nel quinto gioco (sul punteggio di 2-2, 30-40) infortunio per Bruno Campagno, in battuta si alternano Tonello e Devalle, e il match si chiude 2-11 per Vacchetto e compagni. «Il nostro capitano – spiega il dt canalese Ernesto Sacco – ha sentito tirare l’adduttore in battuta. Ma solo lunedì dopo l’ecografia vedremo quale sarà la diagnosi. Resta un grande rammarico: purtroppo abbiamo giocato in nove giorni quattro partite di grande intensità e credo che alla fine Bruno abbia pagato anche questo stress fisico».

Torronalba Canalese-Araldica Castagnole Lanze 2-11
TORRONALBA CANALESE: Bruno Campagno (Simone Tonello), Davide Devalle, Stefano Nimot (Alessandro Gregorio), Michele Vincenti. Dt: Ernesto Sacco.
ARALDICA CASTAGNOLE LANZE: Massimo Vacchetto, Simone Re, Lorenzo Bolla, Yehia El Kara. Dt: Gianni Rigo.
Arbitri: Mauro Unnia e Oreste Magnaldi.

Serie A Trofeo Cantine Manfredi Play off
Seconda ritorno
958 Santero Santo Stefano Belbo-Bee Food Merlese 11-4
Torronalba Canalese-Araldica Castagnole Lanze 2-11
Riposa: Acqua S. Bernardo Bre Banca Cuneo
Classifica: Araldica Castagnole Lanze 21, Torronalba Canalese 18, Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo 16, 958 Santero Santo Stefano Belbo 14, Bee Food Merlese 12.
Terza ritorno
9 settembre ore 21 a Cuneo: Acqua S. Bernardo Bre Banca Cuneo-958 Santero Santo Stefano Belbo
10 settembre ore 21 a Mondovì: Bee Food Merlese-Araldica Castagnole Lanze
Riposa: Torronalba Canalese

Per vedere la classifica completa: www.losferisterio.it
Per vedere le designazioni arbitrali: www.arbitrianap.it

Vedi anche

Gli azzurrini vincono l’argento nel gioco internazionale agli Europei giovanili Cijb

Giornata dedicata al gioco internazionale agli Europei giovanili Cijb in Spagna. Ed è medaglia per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *