Home / In risalto / La festa tricolore è tutta castagnolese

La festa tricolore è tutta castagnolese

Una partita incredibile, la finale di ritorno a Cuneo. L’Araldica Castagnole Lanze parte forte, quattro giochi a zero, appena due 15 dei cuneesi su due errori degli avversari. L’Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo prova a scuotersi, ma al riposo il tabellone segna un rassicurante, 3-7 per Vacchetto e compagni. Anche nella ripresa la partita sembra nella mani della quadretta castagnolese, poi nel quindicesimo gioco crampi per Vacchetto. Il capitano dell’Araldica Castagnole Lanze gioca con tattica e intelligenza, i cuneesi arrivano ad un passo dall’aggancio ma non lo trovano. Decimo gioco castagnolese, prima dell’8-11 finale: è scudetto per l’Araldica Castagnole Lanze.

Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo-Araldica Castagnole Lanze 8-11
ACQUA S.BERNARDO BRE BANCA CUNEO: Federico Raviola, Davide Arnaudo, Enrico Rinaldi, Luca Mangolini. Dt: Giuliano Bellanti.
ARALDICA CASTAGNOLE LANZE: Massimo Vacchetto, Simone Re, Lorenzo Bolla, Yehia El Kara. Dt: Gianni Rigo.
Arbitri: Marco Vergani e Ezio Salvetto.

Serie A – Trofeo Cantine Manfredi
Finale – Ritorno
Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo-Araldica Castagnole Lanze 8-11 a Cuneo
Finale – Andata
Araldica Castagnole Lanze-Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo 11-4 a Castagnole delle Lanze

Vedi anche

Serie B, l’Acqua S.Bernardo San Biagio vince nell’anticipo della quinta giornata

Punto della Acqua S.Bernardo San Biagio nell’anticipo della quinta giornata, match andato in scena mercoledì …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *