Home / In risalto / Una proposta di rinnovamento dei campionati, cosa ne pensate?

Una proposta di rinnovamento dei campionati, cosa ne pensate?

Due appassionati, Nando Vioglio e Abramo Spinella, hanno lanciato una proposta di rinnovamento dei campionati di pallapugno. «Una base di partenza per una discussione costruttiva, non certo la soluzione definitiva», ci hanno detto. In allegato potete scaricare e leggere la loro proposta, consegnata anche ai consiglieri federali; in sintesi un nuovo calcolo delle classifiche dei giocatori e una formula del campionato articolata in tornei. Cosa ne pensate? Avete qualche idea in merito? Anche noi ne abbiamo una… e presto ve la sveleremo.

PER UNA “NUOVA PALLAPUGNO”

Vedi anche

Come sta Massimo Vacchetto?

Come sta Massimo Vacchetto? Abbiamo detto dell’infortunio alla spalla ai Mondiali in Colombia, poi abbiamo …

Un commento

  1. Visto che nessuno si sbilancia lo facciamo noi. La nostra idea di campionato è quella di una Superlega a 6/8 squadre, una serie A a 6/8 squadre e una serie B a 12. Con conseguente modifica verso l’alto (o addirittura anche l’abolizione del montepunti), almeno per la Superlega. Da valutare la formula: si potrebbe optare ancora per la Bresciano o per quella della B attuale, ma anche immaginare quella ad eliminazione diretta (al meglio delle 3/5 partite) nella seconda fase, per Supelega e Serie A. Altra proposta: soprattutto in estate, meno gare nel fine settimana, più in settimana. Ma visto che sarebbero in notturna, idea choc: gare ai 7 o 9 giochi (visto che in estate saremmo ancora nella prima fase) per non andare troppo oltre le due ore. Infine l’assegnazione dei punteggi: 3 per la vittoria con scarto di tre giochi e oltre, 2 per la vittoria con margine di scarto di uno o due giochi, 1 per la sconfitta con margine di scarto di uno o due giochi, 0 per la sconfitta con scarto di tre giochi e oltre.
    Cosa ne pensate?
    Dite la vostra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *