Home / In risalto / Arriva sul nostro sito ‘I numeri di Mario’

Arriva sul nostro sito ‘I numeri di Mario’

Parte questa settimana la rubrica ‘I numeri di Mario’: tutti i lunedì potrete leggere le curiosità del mondo del balon, attraverso i numeri di Mario Pasquale, grande appassionato di statistiche (… e di pallapugno) che ha un incredibile archivio su tutto quello che è successo nella serie A, dal primo campionato a oggi.

300
Sta per giocare la trecentesima partita in serie A Bruno Campagno (299), mentre ha appena superato le 200 Massimo Vacchetto (204) e si appresta ad arrivare a quota 200 anche Federico Raviola (196). In questa speciale classifica delle presenze dei capitani in attività, guidata da Roberto Corino con ben 574 presenze (record assoluto), troviamo a quota 91 Paolo Vacchetto; 60 le presenze di Massimo Marcarino, 53 sono le partite di Enrico Parussa, più staccati Davide Dutto con 27, a quota 26 Andrea Pettavino. Unico battitore titolare esordiente quest’anno è l’imperiese Daniele Grasso, fermo alla presenza di Cuneo contro Raviola.

85
È ancora Alba la piazza con il maggior numero di partecipazioni in serie A dal 1912 ad oggi: 85 formazioni al via in 96 campionati (18 scudetti e 15 secondi posti) seguita da Torino ferma a 64 (11 scudetti e 10 secondi posti). Cuneo, al via anche quest’anno, è al terzo posto a quota 62 (13 scudetti e altrettanti secondi posti). Questo il numero di iscrizioni ai campionati delle altre piazze della massima serie 2017: 43 Dolcedo, 33 Canale e Santo Stefano Belbo, 23 Mondovì, 17 Spigno Monferrato, 10 Cortemilia, 7 San Benedetto Belbo, 3 Castagnole Lanze e prima volta in A per Bubbio.

16
Per la sedicesima volta si disputa un campionato a dieci squadre (la prima nel 1972). Il record spetta al campionato a otto (22 volte), al terzo posto i tornei con sole sei formazioni ai nastri di partenza (10). Il massimo numero di squadre iscritte (13) nel campionato 1999.

Vedi anche

I numeri di Mario/24

2 Due le finali giocate il 21 ottobre, data della prima finale di quest’anno. Nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *