Home / Nascosta / - Approfondimenti / Balon e tambass a confronto venerdì sera al Cascinone, la casa dell’Araldica

Balon e tambass a confronto venerdì sera al Cascinone, la casa dell’Araldica

Una serata ‘piena’ quella di venerdì al Cascinone, la casa dell’Araldica: dalle 17.30 si sarà la presentazione delle tre squadre ‘griffate’ dall’azienda vitivinicola astigiana (quella castagnolese, campione d’Italia capitanata da Massimo Vacchetto, quella spignese di Paolo Vacchetto e quella di Monastero Bormida al via della B con Ivan Orizio capitano e Paolo Voglino spalla), ma ci sarà anche il presidente Fipap, Enrico Costa e quello della Federtamburello, il neo-eletto Edoardo Facchetti. Un dibattito aperto (con la presenza tra gli altro anche di Felice Bertola e Massimo Berruti) per parlare del futuro degli sport sferistici, fortemente voluto dal ‘patron’ dell’Araldica, Claudio Manera, non solo guardando l’aspetto agonistico, ma anche la promozione del territorio.

Vedi anche

Tutti i nuovi delegati della Fipap

Con le elezioni in Liguria di sabato scorso si è completato il quadro degli organi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *