Home / In risalto / Uno studio sui giocatori di pallapugno su una delle più importanti riviste scientifiche al mondo

Uno studio sui giocatori di pallapugno su una delle più importanti riviste scientifiche al mondo

Gli studi sugli atleti di pallapugno sono da tempo realtà. Che sia poi uno sport impegnativo lo sappiamo tutti. Adesso arriva una sorta di ‘ufficializzazione’ sul lavoro portato avanti in questi anni: su Muscle, Ligaments and Tendons Journal, una rivista scientifica tra le più importanti al mondo, realizzata dalla Italian Society of Muscles, Ligaments and Tendons (I.S.Mu.L.T.), della Società Italiana Terapia con Onde D’urto (S.I.T.O.D.), dalla Società Italiana di Artroscopia (S.I.A.) e dalla International Muscles Ligaments & Tendons Society (In.Mu.L.T.S.), è uscita una pubblicazione in inglese proprio sulla pallapugno. La prima sulla pallapugno e la prima in inglese.
Nell’ultima edizione della rivista è uscito uno studio realizzato da Maurizio Giacchino del Medical Lab di Asti, Cristina Caresio e Filippo Molinari del Politecnico di Torino, da Negar E. Gorji, Giuseppe Massazza e Marco Alessandro Minetto dell’Univerisità di Torino: si analizza il tendine rotuleo e le sue sollecitazioni in uno sport asimmetrico come la pallapugno. Se volete saperne di più ecco il link www.mltj.org e in allegato il pdf dello studio (article)

Vedi anche

C2, Under 25, giovanili: il 28 febbraio scadono le iscrizioni

Non solo A, B o C1: è tempo di pensare anche ai campionati di C2, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *