Home / In risalto / Sabato parte il campionato di C1

Sabato parte il campionato di C1

Sabato parte il campionato di C1. Undici le squadre al via, con le prime otto al termine della regular season che accederanno al tabellone finale ad eliminazione diretta. La vincente è promossa in B. Per la Coppa Italia approdano in semifinale le prime quattro classificate al termine del girone d’andata.

LE SQUADRE – Tanti giovani battitori in campo, molti con qualche anno d’esperienza nella categoria, altri al debutto. Ma ci sono anche capitani più ‘anziani’ che possono ancora dire la loro. Le formazioni favorite? Non c’è la squadra da battere, almeno sulla carta. Dalla B è sceso l’Amici Castello: in battuta è rimasto Fabio Novaro Mascarello che sarà affiancato dal giovane Riccardo Ansaldo. A Diano Castello non sarà facile per nessuno. Così come a San Pietro del Gallo dove il Centro Incontri è neopromossa ma in rosa ha una coppia d’esperienza come Rivoira-Dalmasso. I giovani si diceva. Occhi puntati allora su Marco Battaglino e la Torronalba Canalese, arrivata in finale di Coppa Italia l’anno scorso, confermando la rosa del 2016 con Devalle, Cavagnero e Gregorio. Daziano approda a Mondovì con un altro giovane, Gasco come centrale, e due terzini come Ascheri e Lingua, confermato Sanino a Bene Vagienna che farà coppia con la new entry Arnaudo, mentre a Priocca resta Fabrizio Cavagnero ma scala centrale con Omar Balocco capitano. Punta sul vivaio di casa la Don Dagnino con Aicardi-Capato, mentre la società di Ricca lancia il giovanissimo e debuttante Tommaso Boffa, con il confermato Luca Bruno spalla (mentre Alberto Rissolio, finalista nel 2016, resta comunque in rosa). Grande attesa anche per il debutto di Giovanni Ascheri, trionfatore dell’Under 25: giocherà in coppia con Jacopo Cane che ha lasciato il ruolo di battitore a Cortemilia per una nuova esperienza in Liguria. La squadra giocherà a Dolcedo, ma sarà griffata Taggese con l’obiettivo di riportare entusiasmo e magari qualche a partita a Taggia. Infine due le squadre a Caraglio: la prima con il confermato Isaia capitano, la seconda con Vallati, in arrivo dalla Pro Paschese.

PRIMA GIORNATA – Ben quattro le sfide sabato. A Diano Castello ospite la Torronalba Canalese per quello che si annuncia come il big match di giornata. Sempre in Liguria debutto di Ascheri e compagni con la Salumificio Benese, a Mondovì arriva la Don Dagnino, primo test in C1 per la rinnovata Banca Alba Olio Desiderio Ricca sul campo di Priocca. Ultimo match del primo turno a Pasquetta con il derby tra i due team del Credito Cooperativo Caraglio.

Serie C1
Prima giornata
Sabato 15 aprile ore 15 a Diano Castello: Amici Castello-Torronalba Canalese
Sabato 15 aprile ore 15 a Mondovì: Daziano Lubrificanti Merlese-Don Dagnino
Sabato 15 aprile ore 15 a Priocca: Mgm Surrauto Priocchese-Banca Alba Olio Desiderio Ricca
Sabato 15 aprile ore 15 a Dolcedo: Taggia Imperiese-Salumificio Benese
Lunedì 17 aprile ore 15 a Caraglio: Credito Cooperativo Caraglio A-Credito Cooperativo Caraglio B
Riposa: Centro Incontri

Per vedere calendario e classifica: www.losferisterio.it

Per vedere le designazioni arbitrali: www.arbitrianap.it

Vedi anche

Juniores, Valle Arroscia tricolore

Valle Arroscia tricolore: la formazione Juniores si aggiudica anche la gara di ritorno con la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *