Home / In risalto / Pallapugno leggera, la prima giornata delle finali a Palermo

Pallapugno leggera, la prima giornata delle finali a Palermo

Prima giornata di gare alle finali nazionali del campionato italiano di pallapugno leggera a Palermo. Chiusa la fase eliminatoria: al femminile si conferma leader la Monferrina, sorpresa in campo maschile dove l’Alica Club Palermo ha chiuso imbattuta il girone, superando anche i campioni in carica della Refrancorese. Questi gli accoppiamenti delle semifinali: Monferrina-Comitato Contrade Chiusi e Energya Fitness-Sporting Atene Messina nel torneo rosa, Alica Club-La Pira Siniscola, Refrancorese-New Volley Eburum in quello maschile.

Girone maschile
Alica Club-La Pira Siniscola 2-0
New Volley Eburum-Refrancorese 0-2
CSS Keynes-La Pira Siniscola 0-2
New Volley Eburum-Alica Club 0-2
Refrancorese-CSS Keynes 2-0
La Pira Siniscola-New Volley Eburum  1-2
Alica Club-Refrancorese  2-1
CSS Keynes-New Volley Eburum 0-2
Alica Club-CSS Keynes  2-0
Refrancorese-La Pira Siniscola 2-0

Girone femminile
Energya Fitness-Monferrina 0-2
New Volley Eburum-Comitato Contrade Chiusi 0-2
Sporting Atene Messina-Monferrina 0-2
Comitato Contrade Chiusi-Energya Fitness  0-2
New Volley Eburum-Sporting Atene Messina 0-2
Monferrina-Comitato Contrade Chiusi 2-0
New Volley Eburum-Energya Fitness 1-2
Comitato Contrade Chiusi-Sporting Atene Messina 0-2
Monferrina-New Volley Eburum 2-0
Energya Fitness-Sporting Atene Messina 0-2

 

Vedi anche

Serie B, il San Biagio ferma l’Alfieri Montalbera Albese

Apertura della decima di ritorno in B. Grande equilibrio a San Biagio Mondovì, con tanti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *