Home / Bracciale / Bracciale, Treia si prepara all’atto finale della Disfida

Bracciale, Treia si prepara all’atto finale della Disfida

Treia si prepara all’atto finale della trentottesima Disfida: un calendario ricco di appuntamenti, ma le sfide di bracciale sono le più sentite nella città marchigiana. Dopo le giornate di qualificazione sabato dalle ore 16 all’arena in programma le due semifinali, Onglavina-Borgo e Cassero-Vallesacco, mentre domenica alle 15.30 la finale per il terzo posto e alle 17 quella che assegna il primato cittadino con la consegna del premio intitolato a Carlo Didimi. Nel mezzo anche una esibizione di pallapugno con le squadre della Neivese. Intanto all’ingresso a Treia è stata esposta una scultura in marmo dell’artista maceratese Sandro Piermarini che celebra il gioco del bracciale. L’allestimento dell’area in cui sorge la scultura sarà a cura dell’Ente disfida del bracciale.

Vedi anche

C1, la Salumificio Benese vince a Caraglio

Ultimo match della sesta giornata di C1 domenica pomeriggio a Caraglio. Formazione di casa senza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *