Home / Bracciale / Bracciale, grande attesa a Treia per la finale scudetto

Bracciale, grande attesa a Treia per la finale scudetto

Grande attesa a Treia per la finale del campionato italiano di bracciale di serie A. Le sei squadre (due marchigiane, i campioni d’Italia in carica, la Carlo Didimi Treia, e l’Acli Macerata, due toscane, la Compagnia Pallone Grosso Monte San Savino e il Comitato Contrade Chiusi, una romagnola, l’Oreste Macrelli Faenza e una piemontese, il  Torrione Portacomaro) si affrontano sabato pomeriggio dalle 15 e domenica mattina dalla 10.30 nelle gare di qualificazione. Le prime due classificate approdano alle semifinali a partire dalle 14 di domenica, mentre alle 16 atto finale con il match che assegna lo scudetto.

Girone A
Carlo Didimi Treia
Torrione Portacomaro
Comitato Contrade Chiusi
Girone B
Oreste Macrelli Faenza
Acli Macerata
Compagnia Pallone Grosso Monte San Savino

Calendario
15 ottobre ore 15: Oreste Macrelli Faenza-Acli Macerata
15 ottobre ore 16: Carlo Didimi Treia-Comitato Contrade Chiusi
15 ottobre ore 17: Compagnia Pallone Grosso Monte San Savino-Perdente Oreste Macrelli Faenza-Acli Macerata
15 ottobre ore 18: Torrione Portacomaro-Perdente Carlo Didimi Treia-Comitato Contrade Chiusi
16 ottobre ore 10.30: Torrione Portacomaro-Vincente Carlo Didimi Treia-Comitato Contrade Chiusi
16 ottobre ore 11.30: Compagnia Pallone Grosso Monte San Savino-Vincente Oreste Macrelli Faenza-Acli Macerata
16 ottobre ore 14: Semifinale 1ª classificata Girone A-2ª classificata Girone B
16 ottobre ore 15: Semifinale 1ª classificata Girone B-2ª classificata Girone A
16 ottobre ore 16: Finale

Vedi anche

Finale B, sarà spareggio tra Morando Neivese e Bcc Pianfei Pro Paschese

Finale di ritorno domenica pomeriggio a Madonna del Pasco per lo scudetto della B. E …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *